Articolo

Il documentario “Su viazzu de sa vida”

Su viazzu de sa vida, chimbant’annos in terra anzena

(Il viaggio di una vita, cinquant’anni in terra straniera)    

Documentario realizzato dall’Associazione Culturale Sarda SHARDANA per festeggiare i 50 anni dalla venuta in Umbria delle prime famiglie sarde.

Il documentario è stato presentato il 16 settembre del 2017 in occasione del grande evento “Su viazzu de sa vida” organizzato da SHARDANA presso l’Hotel Faina a Mantignana di Corciano (Perugia, Umbria) e che ha visto la partecipazione di oltre 700 persone. Durante l’evento oltre all’immancabile Cena sarda e ai Balli e canti sardi con i gruppi folk Santu Sidore e i Tenore de Orune, preceduti dal gruppo folk umbro de La Frullana, si è svolto un convegno sull’emigrazione sarda in Umbria e nel centro Italia. Altri momenti culturali e conviviali della giornata sono stati la lettura di estratti di autori sardi fatta da Carlo Floris con l’accompagnamento musicale della chitarra classica di Sandro Lazzeri, la mostra d’arte di Pietro Floris (fotografia) e Fabiola Mengoni (pittura), il laboratorio di pittura per piccoli con il pittore Luciano Boccardini e il disegnatore Massimo Boccardini e il simpatico e appetitoso cheese contest con degustazione di formaggi sardi prodotti in Umbria con la giuria dei Cavalieri della Tavola apparecchiata.  
sito web by IeM Perugia